La perdita di Raffaele ha gettato nello sconforto  anche noi amici e volontari di “Samia insieme per l’uguaglianza” che,  pur essendo una piccola associazione, per Raffaele non aveva importanza, la sua disponibilità non era legata alla notorietà di chi lo contattava o alla visibilità che l’evento gli avrebbe dato.

Grazie alla fraterna e affettiva amicizia reciproca con Claudia, abbiamo avuto modo di conoscere la grande disponibilità di Raffaele nel mettere a disposizione di noi volontari inesperti la sua competenza sempre con la nota semplicità di stile: così abbiamo organizzato con lui  il ciclo delle guerre dimenticate nella scuola serale Gandhi, lo abbiamo ascoltato più volte nei suoi racconti sull’Africa di cui era  narratore appassionato, quando descriveva la vita dei suoi abitanti, oppure quando contestava l‘opinione di chi considerava un’invasione l’arrivo di migranti sulle nostre coste.

Invitato, era sempre disponibile nonostante i suoi impegni giornalieri in radio e i viaggi nella sua amata Africa: da ultimo ma non meno importante a noi dell’associazione “Samia-insieme per l’uguaglianza” ha dedicato molti incontri per l’organizzazione del ciclo su paesi del continente africano, dandoci preziosi consigli e offrendosi di presentarci giornalisti e scrittori di paesi africani, per dare voce a chi non poteva raccontare  le ingiustizie e le speranze della propria condizione di vita.

Nei suoi reportage lo sentiamo partecipare con la sua umanità ai racconti di guerre, violenze, sopraffazioni , prendendo sempre  posizione nella narrazione  di vicende legate alle ingiustizie del sistema economico e di una classe politica connivente che sfrutta le proprie popolazioni, di un continente ricchissimo di materie prime;  le racconta dopo esserci entrato,  raccogliendo notizie, informazioni e testimonianze di luoghi  miseri ma sempre in fermento, di persone  animate da straordinaria umanità e dalla speranza di liberarsi dallo sfruttamento: e tutto ciò per non venir  mai meno al suo desiderio di verità, di chiarezza e di obiettività in contrasto con le notizie spesso falsate o taciute dai media.

Raffa ci mancherà, lo diciamo spesso a Gisèle, sentiremo la mancanza della sua generosa amicizia e della sua particolare sensibilità e rimpiangeremo l’umanità dei suoi racconti senza dimenticare mai i suoi insegnamenti.

 

Ciao Raffa!

#IOACCOLGO - APERTURA CPR CORELLI

L'Associazione Samìa segnala l'Incontro online con Garante per persone private della libertà dott. Francesco Maisto che si terrà martedì 10 novembre 2020, alle ore 16:00.

L’epidemia della frontiera, un racconto da Lampedusa a Rosarno

Un viaggio per racconti e immagini dentro la condizione di sfruttamento e invisibilità dei migranti. Proiezione del video “Sulla dannata Terra”. Esposizione delle 40 tavole che illustrano il libro di F. Piobbichi. Disegni in diretta di F. Piobbichi sui temi delle poesie lette da I. Diabate.

#IOACCOLGO - APERTURA CPR CORELLI

La rete milanese di Io accolgo, composta da numerose realtà e associazioni che da sempre mettono al centro i temi dei diritti e dell'inclusione sociale, ritiene assolutamente sbagliata l'apertura in Via Corelli a Milano di un CPR [...]

CIAO RAFFA! MILANO 3 OTTOBRE

Il 28 marzo 2020 è tragicamente scomparso Raffaele Masto: narratore, scrittore, giornalista e soprattutto uomo di grande sensibilità che ha consacrato la vita e l’attività professionale al continente africano.

I SOMMERSI

E I SALVATI

Giovedì 16 luglio 2020 la Camera dei Deputati, per il quarto anno consecu-tivo, ha approvato il finanziamento della missione italiana in Libia alimen-tandone l'attività criminosa nei con-fronti dei profughi.

NAVI DI POLIZIA NEL MEDITERRANEO

Il cantiere veneto è uno dei partner del ministero dell’Interno per la fornitura e manutenzione di motovedette in Libia e Tunisia. Ma nel portafoglio clienti ci sono anche la guardia costiera della Grecia, le forze armate di Malta, la poliziadell’Oman [...]

Adobe_Post_20200903_1946510.585731612756
Raffaele-Masto-4%20(1)_edited.jpg

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER! >

La perdita di Raffaele ha gettato nello sconforto  anche noi amici e volontari di “Samia insieme per l’uguaglianza” che, pur essendo una piccola associazione, per Raffaele non aveva importanza, la sua disponibilità non era legata alla notorietà di chi lo contattava o alla visibilità che l’evento gli avrebbe dato [...]

Copyright ©2020 Associazione "Samìa - Insieme per l'uguaglianza" - C.F. 97806590150

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now