CONTRO LE DISCRIMINAZIONI

lodi.jpg

13 dicembre 2018

Sentenza del Tribunale di Milano

Condanna del comune di Lodi per la propria condotta discriminatoria.

Il Comune di Lodi è stato condannato per aver discriminato i bambini stra-nieri che chiedevano l'iscrizione al servizio di mensa scolastica.

Schermata 2020-03-02 alle 22.21.30.png

2 maggio 2019

Sentenza del Tribunale di Bologna

Diritto di iscrizione anagrafica ai richiedenti asilo.

Il tribunale di Bologna ha dato ragione a due richiedenti asilo a cui il Comune aveva negato l'iscrizione anagrafica in base al decreto Salvini.

c701305971_67131733.jpg

3 giugno 2019

Sentenza del Tribunale di Trapani 

Diritto alla legittima dife-sa contro i respingimenti illegittimi verso la Libia.

La sentenza definisce vicenda dei mi-granti che nel luglio 2018 si era-no opposti al loro rimpatrio forzato in Libia da parte della nave commerciale italiana che li aveva soccorsi.

DIRITTO DI ASILO

Schermata 2020-03-02 alle 22.25.54 1.png

3 dicembre 2019

Sentenza del Tribunale di Roma

Riconosciuto il diritto ad entrare in Italia a chi è stato respinto illegittima-mente in Libia.

I respingimenti sono illegali e chi li subisce ha diritto a vedersi risarcire il danno, ma soprattutto a presentare domanda di protezione internazionale in quel Paese.

Schermata 2020-03-02 alle 22.29.42.png

21 gennaio 2020

Sentenza ONU non vincolante

Diritto di asilo ai rifugiati climatici. I rifugiati climatici non possono essere rimpatriati.

Le persone in fuga da un pericolo immediato a causa della crisi climatica, non possono essere costrette a tornare a casa: è la storica sentenza del Comi-tato dell’Onu per i diritti umani.

I respingimenti italiani in Slovenia sono illegittimi.

Per il Tribunale di Roma le “riammissioni” del Viminale a danno dei migranti hanno esposto consapevolmente le persone, tra cui richiedenti asilo, a “trattamenti inumani e degradanti” lungo la rotta balcanica e a “torture” in Croazia.

Samir, sul barcone per curarsi. A 7 anni rinchiuso a Pozzallo

Racconta il padre di non avere avuto scelta. Sostiene che quel figlio flagellato dalla meningite meritava altre cure, lontano dal suo quartiere in una città della Tunisia [...]

#IOACCOLGO - APERTURA CPR CORELLI

L'Associazione Samìa segnala l'Incontro online con Garante per persone private della libertà dott. Francesco Maisto che si terrà martedì 10 novembre 2020, alle ore 16:00.

L’epidemia della frontiera, un racconto da Lampedusa a Rosarno

Un viaggio per racconti e immagini dentro la condizione di sfruttamento e invisibilità dei migranti. Proiezione del video “Sulla dannata Terra”. Esposizione delle 40 tavole che illustrano il libro di F. Piobbichi. Disegni in diretta di F. Piobbichi sui temi delle poesie lette da I. Diabate.

#IOACCOLGO - APERTURA CPR CORELLI

La rete milanese di Io accolgo, composta da numerose realtà e associazioni che da sempre mettono al centro i temi dei diritti e dell'inclusione sociale, ritiene assolutamente sbagliata l'apertura in Via Corelli a Milano di un CPR [...]

CIAO RAFFA! MILANO 3 OTTOBRE

Il 28 marzo 2020 è tragicamente scomparso Raffaele Masto: narratore, scrittore, giornalista e soprattutto uomo di grande sensibilità che ha consacrato la vita e l’attività professionale al continente africano.

Adobe_Post_20200903_1946510.585731612756
Raffaele-Masto-4%20(1)_edited.jpg

La perdita di Raffaele ha gettato nello sconforto  anche noi amici e volontari di “Samia insieme per l’uguaglianza” che, pur essendo una piccola associazione, per Raffaele non aveva importanza, la sua disponibilità non era legata alla notorietà di chi lo contattava o alla visibilità che l’evento gli avrebbe dato [...]

CPR il buco nero dei diritti - migranti

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER! >

Copyright ©2020 Associazione "Samìa - Insieme per l'uguaglianza"

C.F. 97806590150

Schermata 2021-02-13 alle 21.36.23.png